Skip to content

Parte la 53. Coppa Selva di Fasano

 

Fasano, 4 giugno 2010

Si scaldano i motori alla 53. Fasano-Selva. Adesso si fa sul serio. Sotto la direzione esperta della presidente Laura De Mola, la Egnathia Corse ha oggi ufficialmente aperto, presso la Casina Municipale della Selva di Fasano, quello che sarà il suo quartier generale per i prossimi giorni. E’ partita quindi la tre giorni che vede Fasano capitale delle cronoscalate con la disputa della 53. Coppa Selva di Fasano, 4. Tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Chi prende il via. Nel pomeriggio sono state aperte le verifiche con ben 274 piloti e vetture che si sono allineati nel piazzale antistante la Casina Municipale, per sottoporsi agli sguardi esperti dei commissari tecnici e degli sportivi per essere ammessi al via delle prove ufficiali. Un numero di piloti importante, da grande evento del motor sport, con tutti i big della categoria pronti a darsi battaglia. Ad affiancarli sono i piloti locali, che come sempre in questa occasione ci tengono a ben figurare davanti al pubblico di casa. Insieme ai professionisti, come ormai è tradizione a Fasano, si sfidano anche personaggi dello spettacolo: dagli habitué Flavio Montrucchio e Stefano Masciarelli (Donna Detective) insieme a Umberto Sardella (Mudù), alle new entries  Marco Mosca (GF10) con Luca Capuano e Pietro Genuardi (Centovetrine). Discorso a parte merita il Vip Ettore Bassi che, contagiato dalla passione per le corse da suo padre Paolo (anche lui pilota), si schiera al volante una Osella PA 21S.

Pronto il percorso per le prove ufficiali. Appuntamento alle 10 per il primo turno di prove ufficiali che prende il via sulla SS 172, per percorrere nel minor tempo possibile i 5600 metri di gara, lungo i quali saranno schierati gli uomini e le donne dell’Egnathia Corse pronti ad assicurare il corretto svolgimento delle prove. Il tutto agli ordini del Direttore di Gara, il siciliano Alessandro Battaglia.

Radio e TV per seguire la gara. Importante lo spiegamento di media che vanno dalla TV alla radio. Oltre alla tradizionale diretta della locale RadioDiaconia, la copertura TV è assicurata dal canale satellitare Viva l’Italia Channel visibile sul canale Sky 830, mentre Cronolive.tv trasmetterà anche il rilevamento dei tempi sul percorso, disponibili in questo caso fin dalle prove del sabato. Infine un’ampia programmazione di servizi dopo gara in TV è assicurata dalla promozione di AciSport consultabile sul sito www.acisportitalia.it.

 

Ufficio Stampa by Press.net – info@press-net.it

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *