Skip to content

Con 260 piloti e tanti Vip parte la 59. Coppa Selva di Fasano. Domani le prove ufficiali.

16-05-13_Selva_verifiche_002

Pronti per la corsa alla Coppa. Si chiama Coppa Selva di Fasano, nota anche per l’accostamento tutto al femminile che nell’ambiente delle competizioni si usa fare, riferito a una gara che, come una gran dama, è desiderata da così tanti appassionati. Laura De Mola, che da Presidente dell’organizzatore Egnathia Corse ne conferma la caratteristica “in rosa”, è l’anima della manifestazione, governata con gran forza d’animo e determinazione. In attesa del via alle prove ufficiali, previsto domani mattna alle 9:30, team e piloti sono pronti nel paddock “da campo” allestito come si conviene a una corsa su strada. Parallelamente, nell’ultima giornata dei preparativi prima della gara, oggi l’infaticabile Presidente ha concluso con successo la parte organizzativa prima del via, che domani vedrà alla partenza i 260 piloti che oggi si sono presentati alle verifiche tecnico-sportive. Così tanti attori, sul palcoscenico o dietro le quinte, hanno preparato il grande spettacolo della Fasano-Selva edizione numero 59, valida come seconda tappa del Campionato Italiano Velocità della Montagna. Pronti per andare in scena da domani mattina fino al pomeriggio di domenica 15, quando si saranno completate le due manche in programma.

16-05-13_Selva_verifiche_001

Piloti e attori, la storia continua. Non a caso si parla di attori visto che alla Fasano-Selva 2016 si conferma il Trofeo Vip, gara riservata a personaggi di varia estrazione del mondo dello spettacolo. Incuriositi se alla loro prima volta, o impazienti se già vantano precedenti partecipazioni alla gara, sono giunti a Fasano gli attori Raffaello Balzo, Alex Belli e Roberto Farnesi, Luca Cassol-Capitan Ventosa (stavolta in veste di “Mister Trullo”), lo show man Savino Zaba, la modella Gracia de Torres, le reality-star Giovanni Angiolini, Cristina Buccino e Patricia Contreras e il pallavolista Gigi Mastrangelo. Insieme a loro si stanno preparando a correre sule Volkswagen Lupo della Epta Motorsport anche il candidato sindaco di Fasano, Lello Di Bari, e il Consigliere Regionale Fabiano Amati. Nell’area della partenza, alla stazione di servizio Eni sulla SS 172 per Locorotondo, sarà ancora una volta frequentatissima dal pubblico l’area Vip, nella quale obiettivo di tutti i fans sarà strappare un selfie con il proprio idolo dello show-biz.

16-05-13_Selva_verifiche_003

Motori per palati raffinati. La seconda tappa del Campionato Italiano non poteva promettere spettacolo migliore, solo guardando un ordine di partenza che nella categoria GT vede le Ferrari 458 di Ragazzi, Gaetani e Perugini contrapposte alle Porsche 996 di Pace e Mauro e alla Lamborghini Galardo di Cannavò. Accattivante l’Alfa Romeo E2-SH di Gramenzi e impressionante lo schieramento dei Prototipi: 11 in classe CN e altri 21 in E2-SC. Ma sono le monoposto a contendere la scena, con ben 11 vetture tra cui 3 Lola di derivazione Formula 3000 e l’Osella-Zytek di Adolfo Bottura. Attrazione locale sarà il fasanese Francesco Leogrande, vincitore dell’edizione 2013, al via su Lola B99/50-Judd. Tutti a confronto con Omar Magliona, tra i favoriti al volante della Norma M20FC in classe 3000.

Seguitela live. Un’altra possibilità per seguire la Fasano-Selva è quella offerta dalla testata Salita Stile di Vita, che dal proprio sito www.salitastiledivita.it propone il live streaming dell’intera manifestazione. Dal vivo o a distanza, la 58. Coppa Selva di Fasano promette spettacolo.

Ufficio Stampa by Press.net – info@pressnet.it

Download pdf del comunicato stampa del 13/5/16

Press.net Images
Photo by Press.net Images (download sulle anteprime)

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *