Informativa Privacy trattamento dati

Documento informativo articolo 13 Reg. UE 2016/679- GDPR

As Egnathia Corse., con sede operativa in Corso Garibaldi, 65 72015 Fasano (Br),P.IVA 01932450743 nella persona del suo legale rappresentante,(in seguito, “Titolare”), in qualità di titolare del trattamento, La informa ai sensi e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

  1. Oggetto del Trattamento

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi (ad esempio, nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento)– in seguito, “dati personali” o anche “dati”) da Lei comunicati in occasione della conclusione di contratti per i servizi del Titolare.

  1. Finalità del trattamento

I Suoi dati personali sono trattati:

senza il Suo consenso art. 6 lett. b), e) f) del GDPR, per le seguenti Finalità di Servizio:

  • concludere i contratti per i servizi del Titolare;
  • adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere;
  • esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;
  1. Modalità di trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2 del GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 5 anni  dalla cessazione del rapporto per le Finalità di servizio. Fatte salve le disposizioni di legge per la conservazione di dati fiscali.

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente. L’uso di form di contatto presenti nel sito e l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi eventualmente indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

  1. Accesso ai dati

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui al punto 2:

  • a dipendenti  e  collaboratori  del  Titolare , nella loro qualità di incaricati e/o autorizzati  interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, per la prestazione di servizi di spedizione e imballaggio, servizi postali etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.
  1. Comunicazione dei dati

Senza la necessità di un espresso consenso art. 6 lett. b) c) f) del GDPR, il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui al punto 2 a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

Trasferimento dei dati. Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.

  1. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2 è obbligatorio. In loro assenza, non potremo garantirLe i Servizi forniti dal Titolare.

  1. Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti ove applicabili di cui dagli artt. 15 a 22 Regolamento UE 2016/679 e precisamente: diritto di accesso, diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione, nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

  1. Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una mail all’indirizzo info@fasanoselva.com,  oppure tramite una comunicazione scritta a mezzo Raccomandata a/r: al Titolale del trattamento dei dati, in persona dell’amministratore, con sede legale in Corso Garibaldi, 65 72015 – Fasano (Br).

Per esercitar i propri diritti potrà utilizzare il modulo predisposto al seguente link: Diritto degli interessati

Il titolare si assume l’onere di dare una risposta al reclamo presentato dall’interessato entro 1 (uno) mese dalla richiesta, anche in caso di diniego. Termine prorogato fino a 3 (tre) mesi in casi di particolare complessità.           

  1. Consenso al trattamento e minori

L’interessato dichiara di aver letto l’informativa, sopra riportata, con la comunicazione dei dati personali liberamente conferiti o in altro modo raccolti nel corso della navigazione, effettuato sempre nel rispetto della privacy in vigore; presta il suo consenso al trattamento, e pertanto, “spuntando” nella apposita casella accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati che sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, nelle modalità sopra indicate.

Particolari condizioni sono dettate dal Regolamento UE 679/ 2016 nell’interesse dei minori all’art.8, il quale chiarisce che il trattamento di dati personali di minori al di sotto dei 16 anni – o, se previsto dal diritto degli Stati membri, di un’età inferiore ma non al di sotto di 13 anni – è lecito soltanto se e nella misura in cui tale consenso è espresso o autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale sul minore. Per cui comportamenti assunti dai minori senza l’autorizzazione di chi è tenuto a sorvegliarlo sotto la sua responsabilità, genitori in primis, sono contrari alle disposizioni e non può ritenersi il titolare del trattamento responsabile per aver il minore violato la legge, aggirando le disposizioni in vigore.

  1. Informativa estesa dei cookie